Club

Amici

del

DIAMANTE DI GOULD

Le risposte alle vostre domande

GIUGNO 2021

Seleziono p. bianchi, ma da p.bianchi x p.bianchi mi sono usciti petti ambrati, mi è stato consigliato di accoppiare p. viola x p. bianchi, per pulire il bianco del petto. Domanda. E’ una soluzione accertata o mi è stato consigliato come prova?

La mutazione pettobianco è una variante genetica recessiva autosomica, particolarmente diffusa nei GOULD domestici. Determina l'incapacità dell'esemplare omozigote per questa mutazione di fissare la feomelanina (melanina di colore rosso brunastro). È riprovato che accoppiamenti in purezza tra soggetti pettobianco producano spesso figli con la zona inquinata in diverso modo da Eu melanina brunastro... Ricordando che nella radice delle piume dei Gould pettobianco è presente Eu melanina, che probabilmente in accoppiamento omozigote per compenso (da noi indesiderato) tende ad essere depositata anche nella porzione più alta, sporcano la zona che deve essere bianco neve! Da questa evidenza si è concluso anche per constatazione diretta che i soggetti pettobianco migliori nascono da portatori o da puro x portatore in quanto questo fenomeno di "amplificazione dell'eumelanina" non si innesca.

- Seleziono p. bianchi, ma da p.bianchi x p.bianchi mi sono usciti petti ambrati, mi è stato consigliato di accoppiare p. viola x p. bianchi, per pulire il bianco del petto. Domanda. E’ una soluzione accertata o mi è stato consigliato come prova?

- La mutazione pettobianco è una variante genetica recessiva autosomica, particolarmente diffusa nei GOULD domestici. Determina l'incapacità dell'esemplare omozigote per questa mutazione di fissare la feomelanina (melanina di colore rosso brunastro). È riprovato che accoppiamenti in purezza tra soggetti pettobianco producano spesso figli con la zona inquinata in diverso modo da Eu melanina brunastro... Ricordando che nella radice delle piume dei Gould pettobianco è presente Eu melanina, che probabilmente in accoppiamento omozigote per compenso (da noi indesiderato) tende ad essere depositata anche nella porzione più alta, sporcano la zona che deve essere bianco neve! Da questa evidenza si è concluso anche per constatazione diretta che i soggetti pettobianco migliori nascono da portatori o da puro x portatore in quanto questo fenomeno di "amplificazione dell'eumelanina" non si innesca.

Buongiorno, ho dei Gould da circa due mesi, ma quando metto la mano dentro la gabbia mi sembrano molto impauriti. Allora volevo sapere, essendo la prima volta che ho sta razza di uccellini, se col tempo si abitueranno a me e alla famiglia, oppure sono proprio così diffidenti di natura? Grazie mille per una risposta.

- Buongiorno, ho dei Gould da circa due mesi, ma quando metto la mano dentro la gabbia mi sembrano molto impauriti. Allora volevo sapere, essendo la prima volta che ho sta razza di uccellini, se col tempo si abitueranno a me e alla famiglia, oppure sono proprio così diffidenti di natura? Grazie mille per una risposta.

- Il diamante di gould è un uccellino abbastanza schivo,tuttavia con il tempo acquistano fiducia, ci sono allevatori che hanno raggiunto legami bellissimi al punto da portarli sulle spalle per casa o imbeccare con essi la prole, dai tempo al tempo con la passione e la dedizione si ottiene sempre tutto.

Il diamante di gould è un uccellino abbastanza schivo,tuttavia con il tempo acquistano fiducia, ci sono allevatori che hanno raggiunto legami bellissimi al punto da portarli sulle spalle per casa o imbeccare con essi la prole, dai tempo al tempo con la passione e la dedizione si ottiene sempre tutto.

Vorrei sapere cosa ne pensate sulla durata delle ore di luce durante la muta e il riposo post stagione riproduttiva. Ci sono diverse tesi a riguardo, c'è chi dice che bisogna abbassare notevolmente il foto periodo, come per i canarini e chi dice che è indifferente. Io quest'anno sono sulle 10,5 ore. Grazie a chi mi aiuta a sciogliere i dubbi. Ciao.

- Vorrei sapere cosa ne pensate sulla durata delle ore di luce durante la muta e il riposo post stagione riproduttiva. Ci sono diverse tesi a riguardo, c'è chi dice che bisogna abbassare notevolmente il foto periodo, come per i canarini e chi dice che è indifferente. Io quest'anno sono sulle 10,5 ore. Grazie a chi mi aiuta a sciogliere i dubbi. Ciao.

- Il fotoperiodo ha varie interpretazioni tuttavia come sappiamo sono animali australiani ed in Australia un periodo molto ridotto di ore non c’è quindi la migliore opzione o comunque quella che ci viene da consigliare e 12 ore durante il riposo e la muta ovviamente una esposizione al sole durante la muta non guasterebbe e 14 ore durante la riproduzione come sempre ognuno gestisce a suo modo quello che è importante è la qualità della luce se usi luce artificiale presta attenzione sulle lampade che utilizzi.

Il fotoperiodo ha varie interpretazioni tuttavia come sappiamo sono animali australiani ed in Australia un periodo molto ridotto di ore non c’è quindi la migliore opzione o comunque quella che ci viene da consigliare e 12 ore durante il riposo e la muta ovviamente una esposizione al sole durante la muta non guasterebbe e 14 ore durante la riproduzione come sempre ognuno gestisce a suo modo quello che è importante è la qualità della luce se usi luce artificiale presta attenzione sulle lampade che utilizzi.

- Verdure si o verdure no? Se si quali? Frutta si o frutta no se si quale? In che quantità?

Verdure si o verdure no? Se si quali? Frutta si o frutta no se si quale? In che quantità?

- Il Diamante di Gould non è ghiotto di verdure e frutta tuttavia gradisce alcune piante tipo tarassaco, portulaca, ortica(semi), Centocchio a fiore bianco (gli altri sono tossici) la pera, ovviamente come sempre c’è l’eccezione alla regola.

Il Diamante di Gould non è ghiotto di verdure e frutta tuttavia gradisce alcune piante tipo tarassaco, portulaca, ortica(semi), Centocchio a fiore bianco (gli altri sono tossici) la pera, ovviamente come sempre c’è l’eccezione alla regola.

- I gould in riproduzione meglio in gabbie da cm.? Nidi doppia camera o quelli lunghi? Juta o cocco per nido? Grazie mille

- I gould preferiscono la juta anche se possono apprezzare altro materiale come fieno per conigli o fibra o peli di capra ecc. Il nido: Si consiglia il doppia camera per favorire la riproduzione in purezza ma c’è chi ha ottenuto buoni risultati anche con il nido a cassetta, c’è da dire che i nidi in plastica sono igienicamente più pratici.

I gould in riproduzione meglio in gabbie da cm.? Nidi doppia camera o quelli lunghi? Juta o cocco per nido? Grazie mille

I gould preferiscono la juta anche se possono apprezzare altro materiale come fieno per conigli o fibra o peli di capra ecc. Il nido: Si consiglia il doppia camera per favorire la riproduzione in purezza ma c’è chi ha ottenuto buoni risultati anche con il nido a cassetta, c’è da dire che i nidi in plastica sono igienicamente più pratici.

- Per la muta dei novelli luce o penombra? Perché ognuno dice la sua e non si capisce se la luce accellera la muta o è la penombra che la accellera? Grazie mille

Per la muta dei novelli luce o penombra? Perché ognuno dice la sua e non si capisce se la luce accellera la muta o è la penombra che la accellera? Grazie mille

- Il gould è un uccello abituato alla luce quindi la muta ha bisogno di luce si riducono le ore di luce ma non la qualità o per meglio dire si consiglia.

Il gould è un uccello abituato alla luce quindi la muta ha bisogno di luce si riducono le ore di luce ma non la qualità o per meglio dire si consiglia.

DOVE SIAMO

INVIACI UNA MAIL

WHATSAPP GROUP

FACEBOOK PRIVATE GROUP